Il biologico italiano in movimento
Home » Federazione » FederBio » La nostra storia

La nostra storia


FederBio (FIAO fino al 29.09.05) nasce nel 1992 per iniziativa delle più importanti organizzazioni italiane del settore biologico e biodinamico con lo scopo di costituire un organismo rappresentativo unitario, che tuteli e favorisca lo sviluppo dell'agricoltura biologica e biodinamica.


Il confronto e la conoscenza reciproca tra le associazioni e gli enti membri ha reso possibile l'identificazione di un terreno comune per dare corso a progetti e proposte, consentendo alla Federazione di assumere un ruolo di interlocutore di riferimento per le istituzioni e per il legislatore.


In particolare FederBio intende garantire la rigorosità e la correttezza dei comportamenti degli associati, vincolati in questo senso da un Codice di autodisciplina e verificare l'esatta applicazione degli standard comuni e dei sistemi di certificazione.


Attraverso le organizzazioni attualmente associate, FederBio raggruppa la quasi totalità della rappresentanza del settore biologico, sia a livello nazionale sia regionale, in cui si riconoscono le principali realtà attive in Italia nei settori della produzione, trasformazione, distribuzione, certificazione, normazione e tutela degli interessi degli operatori, dei tecnici e dei consumatori Bio.